Find, ask & track

Engineering – Project Management

Il trasporto di carichi eccezionali e la gestione dell’approvvigionamento dei cantieri “on-time” sono attività complesse che richiedono competenze specifiche e qualificate, cura dei dettagli ed esperienza.

All’interno del team di Aprile S.p.A., l’ Engineering Department segue e supporta con le proprie competenze tecniche le fase più delicate delle attività di trasporto e della catena logistica, contribuendo ad aumentare la qualità dei servizi offerti.

L’ Engineering Department di Aprile S.p.A. è composto da esperti in Ingegneria dei Trasporti e della Logistica e Ingegneria Meccanica grazie alle proprie competenze trasversali l’Engineering Department ricopre i seguenti ambiti operativi.

  • Trasporto marittimo (Chartering, Ro-Ro, Flo-Flo)
  • Trasporto stradale e ferroviario
  • Trasporto fluviale
  • Trasporto aereo
  • Installazione / Posizionamento di macchinari su fondazioni
  • Logistica (cargo handling, warehousing, etc.)
  • Packaging
  • Gestione merce pericolosa

I nostri tecnici partecipano alle fasi di pianificazione e programmazione delle attività più delicate al fine di valutarne e gestirne i rischi. Non ultimo, supervisionano e assistono alle fasi operative in sito.

Le attività di Aprile S.p.A. sono pianificate e programmate secondo le esigenze del Cliente. In questa fase, il Engineering Department di Aprile S.p.A. si occupa di :

  • valutazione dell’idoneità dei mezzi di trasporto impiegati (navi, mezzi stradali, carrelli modulari, ecc.)
  • l’esame delle specifiche tecniche, delle configurazioni di trasporto, e dei piani di carico
  • elaborazione / verifica e validazione col Cliente di piani di stivaggio, sollevamento, rizzaggio, posizionamento, ecc.
  • valutazione degli itinerari stradali (Route Survey, Bridge Engineering Study, ecc.)
  • ispezioni / perizie tecniche secondo le esigenze di Progetto (Site Survey, Dock Survey, ecc.)
  • valutazione del rischio connesso allo scopo del lavoro ed elaborazione di Method Of Statement
  • supporto al Cliente alla verifica e progettazione di packaging
  • supporto al Cliente alla elaborazione di linee guida per la movimentazione dei carichi e formazione agli operatori
  • supporto tecnico ad-hoc in merito a specifiche esigenze del Cliente

La supervisione e assistenza tecnica durante le fasi operative è svolta in ambito nazionale e internazionale, e ricopre :

  • operazioni portuali di imbarco / sbarco (Pre-shipment cargo condition, Loading/Discharging Survey, ecc.)
  • trasporto terreste di carichi eccezionali
  • fasi di trasporto in ambienti atipici (attracco in aree fluviali e non caratterizzate da pescaggi ridotti, trasporti in aree isolate o di difficile accesso, ecc.)
  • attività in cantiere (posizionamenti/installazioni, movimentazioni interne in spazi ridotti, ecc.)

Alcune delle terminologie utilizzate (da Wikipedia.org):

Chartering
is an activity within the shipping industry whereby a shipowner hires out the use of his vessel to a charterer. The contract between the parties is called a charterparty (from the French "charte partie", or "parted document"). The three main types of charter are: demise charter, voyage charter, and time charter.

Seaworthiness
is a concept that runs through maritime law in at least four contractual relationships. In a marine insurance voyage policy, the assured warrants that the vessel is seaworthy. A carrier of goods by sea owes a duty to a shipper of cargo that the vessel is seaworthy at the start of the voyage. A shipowner warrants to a charterer that the vessel under charter is seaworthy; and similarly, a shipbuilder warrants that the vessel under construction will be seaworthy.

Laytime
In commercial shipping, laytime or laydays is the amount of time allowed[1] in a voyage charter or time charter for the loading and unloading of cargo
Demurrage
The term "demurrage" from Old French demeurage, from demeurer - to linger, tarry - originated in vessel chartering and referred to the period when the charterer remained in possession of the vessel after the period normally allowed to load and unload cargo (laytime). By extension, demurrage refersto the charges that the charterer pays to the ship owner for its delayed operations of loading/unloading

 RORO or ro-ro
 Roll-on/roll-off ships are vessels designed to carry wheeled cargo, such as cars, trucks, semi-trailer trucks, trailers, and railroad cars, that are driven on and off the ship on their own wheels or using a platform vehicle, such as a self-propelled modular transporter. This is in contrast to lift-on/lift-off (LoLo) vessels, which use a crane to load and unload cargo. 

 

back/go to HOME