find, ask & track
10 Dic 2019

IMO 2020: Aggiornamento sul Bunker Adjustment Factor (BAF) e nuova tassa ambientale per il carburante (FEP)

Gentile cliente,

Dal 1 gennaio 2020 tutti i combustibili impiegati nelle navi, il cosiddetto bunker, oggi costituito essenzialmente da olio combustibile con tenore di zolfo al 3,5%, dovranno essere obbligatoriamente allo 0,5% a livello mondiale (IMO 2020), in pratica un distillato molto simile al gasolio.

Il regolamento IMO2020 è il più grande di una serie di misure dell’Organizzazione marittima internazionale (IMO) per ridurre l’inquinamento marino.

L’intero settore delle spedizioni cambierà radicalmente, tuttavia, il regolamento IMO2020 renderà il settore più ecologico.

Per questo motivo, tutte le shipping line hanno accolto con favore il nuovo regolamento, considerando l’ iniziativa un passo importante verso la definizione di standard uniformi

a beneficio sia dell’ambiente che delle persone.

Tale cambiamento avrà profonde implicazioni non solo sull’ economia dello shipping ma anche sugli assetti dell’industria petrolifera sia a livello produttivo che distributivo e sarà chiamata a garantire la disponibilità di tale prodotto.

Altresi, vi informiamo che tutte le nostre quotazioni/ rate nolo “all/in” e/o con il bunker vatos (vaid at the time of shipment), dovranno essere riviste ed adeguate in base ai livelli del nuovo bunker a basso contenuto di zolfo.

back to News ARCHIVE